INCONTRI DI SENSIBILIZZAZIONE CON ANIMALI

INCONTRI DI SENSIBILIZZAZIONE PER RAGAZZI DAGLI 8 AI 12 ANNI E BAMBINI DAI 5 AI 7 ANNI REALIZZATI PER ENTI PUBBLICI E PRIVATI

OBIETTIVI: approfondire specifiche TEMATICHE RELAZIONALI (comunicazione corporea e capacità di ascolto, comprensione e  superamento di forme di pregiudizio ed “etichette”, considerazione e accoglimento di possibili punti di vista diversi dal nostro, valore del gioco e della sperimentazione,…).

METODO: gli incontri si sviluppano attraverso dialogo, confronto, proiezioni e l’interazione con diversi animali (gatti, conigli, piccoli roditori, rettili, pappagalli…scelti in base alla tematica trattata).

Agli incontri chiediamo d’invitare anche i genitori in quanto siamo convinti che un’esperienza condivisa con loro sia più fruttuosa ed arricchente.

TEMATICHE POSSIBILI:

per bambini dai 5 ai 7 anni - durata un'ora e mezza

-Una mano, una zampa: un'amicizia da costruire 

Il valore della relazione con un pet che può aiutarci ad osservare, ascoltare ed accogliere emozioni e sentimenti, comprendendo e rispettando linguaggi, esigenze ed abitudini diversi dai nostri.

per ragazzi dagli 8 ai 12 anni - durata due ore

- Pronto … Chi parla? L’arte di comunicare e di saper ascoltare

Grazie al confronto con gli animali proviamo a scoprire e ad utilizzare con più consapevolezza le varie forme di comunicazione che adottiamo; riusciremo finalmente a farci comprendere ed a comprendere i nostri amici pet?

- Il cane, migliore amico dell'uomo...o no?

Questi amici a 4 zampe, in modo diretto o indiretto, sono ormai presenti nel quotidiano di ognuno di noi, eppure pochi possono dire di saperli davvero comprendere, avvicinare ed ascoltare nel modo corretto: proviamo a farlo assieme.

- Che schifo, un rospo! Ma forse anche lui può essere un Principe...

Brutto, ripugnante, cattivo… A volte molti pensano questo di certi animali; grazie all’incontro ed al contatto con alcuni di loro, come rettili e insetti, scopriamo come sostituire queste parole con interessante ed arricchente.

- Dipende…da che dipende? Il valore dei punti di vista

Preda o predatore? Crudele o necessario? Brutto o bello? Velenoso o commestibile?… abbandoniamo le nostre certezze e andiamo oltre, per scoprire, aiutati dall’esempio e dal contatto con alcuni animali, nuovi e preziosi punti di vista.

Brrrrr…hai paura?

Le nostre paure, da dove vengono?  Pregiudizio, non conoscenza, ribrezzo.. Meglio pauroso o coraggioso? La paura ci tutela o ci limita? Aiutati dall’esempio e dal contatto con alcuni animali scopriamo i vari aspetti della paura e possibili strategie per affrontarla.

- Il gioco: tempo perso… ritrovato 

Come gli animali anche noi giochiamo per imparare a comunicare correttamente, reagire, contenerci, coltivare le nostre abilità, metterci alla prova, comprendere il valore delle regole, affinando le nostre capacità motorie e di relazione. Accompagnati da amici animali, sperimenteremo questo anche attraverso giochi ed attività.

- Ritmi naturali ormai persi: il valore di pause e silenzi

Lo scorrere della giornata, delle stagioni, degli anni.. a confronto con i nostri ritmi quotidiani. La giornata sembra corta e tante sono le cose da fare, imparare, produrre… come trovare le giuste pause? Sappiamo apprezzare e vivere il silenzio? Facciamoci guidare dal confronto e dal contatto con alcuni animali.

Sono elaborabili ulteriori tematiche, sulla base di specifiche esigenze.

NOTE TECNICHE: I nostri animali sono tutti monitorati da un veterinario di riferimento e sono di proprietà dell'operatrice pet e dell'educatore cinofilo di riferimento: questo consente di creare, fra l’operatore e l'animale, un legame di fiducia che rende più intense e  fruttuose le attività proposte.

...Rapid Gallery Loading...